Mare in Toscana: Camping Village Pappasole

Un camping village sul mare in Toscana, dove sentirsi davvero in vacanza: ecco la nostra esperienza al Camping Village Pappasole

Vi raccontiamo la nostra esperienza al Camping Village Pappasole, che ci ha conquistati con i suoi servizi di alto livello, l’ospitalità e la posizione. Una struttura assolutamente da segnarsi per le vostre vacanze in Toscana: in questo articolo vi spiego perchè secondo noi è la scelta perfetta per una vacanza in famiglia in Toscana. Scommetto che che ve ne innamorerete anche voi!

Camping Pappasole: la posizione

DCIM\100MEDIA\DJI_0492.JPG

Partiamo dalla posizione: è a pochi passi (basta attraversare la strada) dalla spiaggia del Parco Naturale della Sterpaia, in alta Maremma.

Follonica è a soli 6 km e si può raggiungere con una passeggiata in bici oppure con il servizio transfer disponibile nel camping (a pagamento).

Siamo in alta Maremma, a Riotorto frazione di Piombino: una posizione strategica per godersi il mare, ma anche per esplorare l’entroterra toscano.

Camping Pappasole in Toscana: le piazzole e i servizi camping

Appena entrati ci siamo sentiti in vacanza: ordine, pulizia, verde e fiori in abbondanza ci hanno immediatamente colpito e sono un vero piacere per gli occhi. La cura e l’attenzione ai dettagli sono il primo biglietto da visita di questo camping, e nei giorni successivi questa prima impressione è stata riconfermata più volte.

Le piazzole sono davvero ampie (le più piccole sono da 90 mq!), ben ombreggiate – anche con teli frangisole – delimitate da siepi, con fondo in ghiaietto. Una gioia per tutti noi camperisti!

Ce ne sono di 3 diverse tipologie, a partire da quelle con acqua potabile, passando da quelle con anche lo scarico delle acque grigie, per arrivare a quelle con servizi privati: un bagno completo di wc, lavandino e doccia, e un angolo cottura.

I servizi li abbiamo sempre trovati impeccabili e ben tenuti, con docce belle ampie e comode, docce e lavandini anche a misura di bimbi e pulizia effettuata più volte al giorno.

Ci sono anche dei barbecue in muratura a disposizione dei campeggiatori, comodissimi per godersi una grigliata sotto al tendalino.

Le unità abitative del Camping Pappasole

E per chi non ha il camper / roulotte / tenda? Nessun problema, c’è anche una zona villaggio con delle sistemazioni davvero belle (mi sa che prima o poi le proveremo).

Bungalow (comfort e de luxe) e mobilhome (premium e prestige) sono nuovissimi e dotati di tutto ciò che serve: 1 o 2 camere da letto, bagno, cucina e terrazza o veranda per godersi la camping life e la vita all’aria aperta, senza rinunciare alle comodità di casa.

I servizi del Camping Pappasole in Toscana

Un altro punto di forza che ha fatto entrare il Camping Pappasole nel nostro cuore sono i suoi servizi.

Il market è in realtà un vero supermercato fornito di tutto, da frutta e verdura fresca ai surgelati (tra l’altro, con prezzi normali e non da gioielleria).

Poi c’è il Bazar dove trovare dai giornali ai libri all’abbigliamento, ai giochi da spiaggia.

Non mancano nemmeno ambulatorio medico e farmacia, che sono sempre una bella tranquillità oltre che comodità (o succede solo a noi di aver bisogno proprio di quell’unica medicina che non ci siamo portati?). C’è perfino il parrucchiere, per chi non vuole rinunciare allo stile anche in vacanza!

Se volete fare un giro a Follonica, c’è un comodo servizio navetta che vi accompagnerà e vi eviterà il problema del parcheggio.

Una chicca che non abbiamo mai trovato in nessun altro campeggio e che la dice lunga sull’attenzione ai dettagli di questo posto: la casetta dell’acqua dove poter riempire le borracce e le bottiglie. Un gesto nobile verso l’ambiente, e una grande comodità per gli ospiti.

DCIM\100MEDIA\DJI_0558.JPG

Se non avete portato le biciclette, nessun problema: c’è il noleggio bici, dove trovate sia quelle normali che elettriche.

I servizi sono tanti, come vedete, e anche le attività: per essere sicuri di non perdervi niente, vi consiglio di scaricare la app gratuita My Pappasole, così avrete sotto mano tutto ciò che vi serve sapere per organizzare al meglio la giornata.

Dove mangiare al Camping Pappasole

Anche il palato viene coccolato al Pappasole: ci sono diverse possibilità per mangiare fuori (perchè ogni tanto un sano sciopero del cuoco o cuoca di bordo ci sta, no?).

Al Pappasole Bar ci si può godere una bella colazione (ma quanti gusti di brioches ci sono?) o un aperitivo.

Poi c’è il Ristorante Pizzeria per una cenetta tranquilla, magari all’aperto, qui troverete sia pizza che piatti di mare e di terra (e non dimenticate di assaggiare la bavarese come dessert!).

In piscina c’è il bar dove abbiamo fatto scorpacciate di waffel per merenda, ottimo appoggio per un gelato o un caffè tra un bagno e l’altro.

Infine c’è Sapori dal Mare, la gastronomia del Pappasole, dove troverete piatti da asporto o da gustare sul posto. Vietato andarsene senza aver assaggiato la pinsa, è pazzesca!

Sport al Camping Pappasole

Avrete capito che qui è facile essere presi per la gola, e siccome in vacanza la dieta è vietata (è così, giusto?) il modo migliore per compensare le mangiate è fare un po’ di sport e movimento!

I ragazzi dell’animazione organizzano allenamenti, acquagym, yoga, e poi ci sono campi per quasi qualunque sport vi venga in mente: calcio, basket, volley, tennis perfino padel (noi non lo avevamo ancora trovato da nessuna parte).

In alternativa potete fare una corsetta o una pedalata lungo la pista ciclabile che arriva fino a Torremozza, e che prosegue con la strada bianca fino a Follonica.

Insomma, non avete scuse per non fare un po’ di sano sport e compensare tutto quel fritto misto!

Divertimento al Camping Pappasole

Qui però ci tengono anche al divertimento, che in vacanza non può assolutamente mancare.

Noi abbiamo passato una serata divertentissima al mini golf, anche se i bambini non devono aver capito bene che lo scopo è fare buca con meno tiri possibile (ricordo un record di trenta tiri, potrebbe essere un record mondiale!).

C’è anche la sala giochi, da cui ovviamente dovrete trascinarli via di peso (oppure lasciateli lì e li recupererete la mattina dopo).

Il team di animazione organizza spettacoli ed eventi, ogni sera c’è qualcosa di diverso in programma ed è davvero impossibile annoiarsi.

Il paradiso dei bambini

Dicevo dei bambini: i nostri si sono follemente innamorati del Camping Pappasole, e come dargli torto? Oltre al mini golf e la sala giochi di cui vi dicevo, c’è anche molto altro per fare felici i piccoli.

Il parco giochi è davvero pazzesco e oltre ai giochi più classici ci sono anche tappeti elastici, gonfiabili e biliardo gigante: anche da qui sarà dura portarli via.

E poi ci sono i ragazzi dell’animazione che organizzano, oltre all’immancabile mini disco serale, anche attività durante il giorno con laboratori, spettacoli e giochi.

Lo so già cosa state pensando, e la risposta è sì: questo significa che potete lasciarli ai ragazzi dell’animazione e scappare a fare una pennichella o un bagno in piscina in santa pace!

E poi naturalmente loro, quelle che fanno sempre la felicità dei bambini (non importa quanto sia bello il mare): le piscine!

Camping Pappasole: le piscine

Sono davvero top: 3 piscine di altezza diversa, da quella per i più piccolini a quella in cui poter fare qualche vasca (sempre per smaltire il fritto misto).

Lettini e ombrelloni a disposizione, e palme e pini marittimi tutto intorno. Un posto in cui divertirsi in famiglia, o magari ritagliarsi un momento di relax (magari i vostri bimbi sono piccoli e fanno ancora il sonnellino pomeridiano…approfittate di questa enorme fortuna!).

All’ora di merenda o dell’aperitivo non serve nemmeno tornare in piazzola o in bungalow perchè c’è un comodo bar nella zona piscine.

Io non so i vostri, ma i nostri figli amano follemente la piscina: possiamo essere nel posto con il mare più pazzesco del mondo, ma non c’è niente da fare: se c’è la piscina, loro ne sono sempre felici. Qui al Pappasole è giusto alternare secondo me: perchè il parco piscine è super, ma altrettanto la spiaggia.

Camping Pappasole: la spiaggia

DCIM\100MEDIA\DJI_0521.JPG

Dal camping basta attraversare la strada e percorrere una passerella che attraversa il Parco della Sterpaia, un parco naturale di grande interesse naturalistico, per arrivare in spiaggia.

E che spiaggia! Si tratta della spiaggia di Carbonifera, insignita della Bandiera Blu. E’ ampia e sabbiosa, perfetta per i bambini perchè il fondale è digradante e l’acqua resta bassa per diversi metri.

Qui potete scegliere tra la spiaggia libera o quella attrezzata. Nel secondo caso, avrete a disposizione lettini, ombrelloni, cabine e docce.

Se non volete tornare in campeggio per pranzo, c’è il Pappabeach con i suoi tavoli sulla sabbia in mezzo alla pineta, dove troverete piatti caldi e freddi.

Gli amici a 4 zampe

So che ve lo state domandando dal primo paragrafo: ma i cani li accettano?

Non solo accettano i cani, ma li coccolano! Gli amici a 4 zampe hanno a disposizione ben 3 aree per sgambettare e giocare, e per questa estate c’è perfino l’asilo dei cani. Degli esperti educatori canini organizzeranno una serie di attività pensate per i pelosetti e le loro famiglie: dal dog sitting, per non lasciarli soli in piazzola mentre siete in spiaggia, all’asilo didattico dove si potranno divertire imparando e socializzando.

DCIM\100MEDIA\DJI_0515.JPG

Adesso che vi ho parlato di questo camping, sicuramente sarete d’accordo con me sul fatto che sia davvero un posto speciale! Devo dare ragione al ragazzo che in piscina ci ha detto “Ah, è la vostra prima volta qui? Allora di sicuro ci si rivede!”…credo proprio che sarà così!

Se state organizzando una vacanza in Toscana, potete dare un’occhiata al mini-itinerario regionale qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...