IDEE PER IL WEEKEND 24-25 OTTOBRE

Iniziamo con alcune premesse.

Sono settimane di incertezza, di interrogativi, di inquietudine. Proprio per questo abbiamo forse bisogno almeno di una piccola dose di leggerezza (che è diverso da superficialità!), di trascorrere qualche momento di serenità insieme ai nostri bambini: senza assembramenti, con mascherina e tutte le precauzioni del caso, ovviamente, ma per tirare un po’ il fiato e cercare di sorridere un po’.

Probabilmente qualcuno storcerà il naso di fronte alla pubblicazione di questo post – lo metto in conto, ma decido di pubblicarlo comunque. Non certo per superficialità o sprovvedutezza, ma perché a) resta sempre il libero arbitrio, per cui se in questo momento preferite non uscire di casa, basterà ignorare il post e passare oltre; b) perché la maggior parte delle proposte sono all’aria aperta nella natura; c) per quelle che non lo sono, ho voluto anche nel mio piccolo dare un sostegno a tutti coloro i quali stanno lavorando in questa difficile situazione per portare un sorriso sui volti dei bambini; d) perché per natura, e per volontà, non voglio farmi travolgere e immobilizzare dalla paura e credo che con il buon senso si possano fare piccole grandi cose; e) ci ho lavorato alcune ore e mi dispiace buttare al vento informazioni che magari qualcuno può apprezzare (ahahaha). Ecco, le premesse le ho fatte.

Alla luce degli ultimi sviluppi ho cercato di privilegiare iniziative all’aria aperta e nella natura (quale modo migliore per staccare la spina dai cattivi pensieri che stare a contatto con la natura?) e ho verificato che gli eventi proposti siano confermati e in grado di garantire il rispetto di tutte le misure di sicurezza.

Ora se anche voi avete voglia di cambiare un po’ prospettiva, almeno per qualche ora, e concedervi un minimo di spensieratezza in questo weekend, partiamo insieme per scoprire le #ideeperilweekend di questa settimana.

  • Bielmonte (BI): Foliage all’Oasi Zegna, passeggiate guidate nella natura in mezzo ai colori autunnali
  • Umbria: Frantoi Aperti, con esperienze nei frantoi e negli uliveti per celebrare l’arrivo dell’olio nuovo
  • Castello di Gropparello (PC): “Merlino, Signore dell’Immortalità” avventura nel bosco con personaggi in costume
  • Parco d’Abruzzo: passeggiata “I colori del parco al tramonto” con partenza da Civitella Alfedena
  • In tutta Italia: Giornate FAI d’Autunno, per scoprire l’Italia più bella visitando i beni del FAI
  • Stezzano (BG): Castagnata alla Fattoria dei Bambini
  • Courmayeur (AO): Autumn At Its Peak, uscite organizzate di mountain-bike ed escursionismo
  • Milano: Gravel Week, uscite in bicicletta alla scoperta del territorio
  • Genova: Festival della Scienza
  • Cagliari: Tuttestorie, festival della letteratura per ragazzi
  • Torino: Halloween in stile “Dìa de los muertos” al parco faunistico Zoom
  • Bologna: “La giostra dei mostri”, Halloween da Fico

Foliage all’Oasi Zegna nelle Alpi Biellesi

Ritorna uno dei miei eventi autunnali preferiti, Foliage all’Oasi Zegna. Una serie di iniziative per immergersi nella natura di questo angolo di Alpi Biellesi, con escursioni guidate in diverse aree della riserva. Questo weekend sono in programma passeggiate guidate nel Bosco del Sorriso. Si va alla scoperta della Valsessera in compagnia delle guide naturalistiche di OverAlp, che spiegheranno i cambiamenti che vivono le piante al sopraggiungere dei primi freddi e l’accorciarsi delle giornate, il perché gli alberi si spogliano delle loro foglie e come si preparano all’arrivo dell’inverno.

Vi lascio anche il nostro articolo sul Foliage all’Oasi Zegna con maggiori informazioni.

Dettagli e prenotazioni QUI.

Frantoi Aperti in Umbria

Dal 24 Ottobre al 29 Novembre, grazie all’iniziativa Frantoi Aperti si potranno vivere tante belle esperienze per scoprire il mondo dell’olio e delle olive. Nel periodo della frangitura delle olive, tanti frantoi umbri aprono le proprie porte ai visitatori per andare alla scoperta del paesaggio umbro, dei suoi borghi e delle sue eccellenze. Sarà possibile vedere da vicino l’attività dei frantoi e salutare l’arrivo dell’olio nuovo.

Tutte le iniziative sono organizzate con la massima attenzione per le normative sanitarie, e permetteranno di visitare diversi luoghi normalmente non visitabili come ville, antiche dimore, abbazie tra gli olivi, piccole chiese abbandonate. E di vivere esperienze enogastronomiche, artistiche, musicali, culturali e naturalistiche – ovviamente contingentate e su prenotazione.

Tutte le info e prenotazioni QUI.

Al Castello di Gropparello una giornata indimenticabile tra le leggende celtiche

Domenica 25 vi aspetta una magica giornata al Castello di Gropparello, tra i colli piacentini. Merlino, Re Artù, la Fata Viviana, la Fata Morgana e altri personaggi accompagneranno i bambini in un’avventura fantastica tra i boschi che circondano il castello. Il Regno è messo a dura prova dalle forze del male, ma con l’aiuto dei bambini il bene e la pace trionferanno.

Durante la giornata potrete vivere diverse esperienze: oltre al percorso di Merlino, anche la battaglia per la ricerca del Sacro Graal e la visita al Castello.

Il Castello di Gropparello è un luogo davvero speciale in cui ci si immerge per una giornata in un mondo parallelo di avventura e fantasia. Date un’occhiata tra le nostre Instagram Stories in evidenza e leggete il nostro ARTICOLO sul Castello di Gropparello per farvi un’idea della magia di questo posto!

Maggiori dettagli e prenotazioni QUI.

I Colori del Parco al Tramonto: escursione guidata nel Parco d’Abruzzo

E’ tempo di foliage anche nel Parco d’Abruzzo, e Sabato 24 si potranno scoprire le mille sfumature di colore dei boschi di faggi con l’escursione guidata in compagnia delle guide de La Camosciara. Sfumature che si accendono ancor di più nell’ora del tramonto, e infatti questa passeggiata si svolge proprio nel pomerigggio, per poter godere della particolare luce della “golden hour” che renderà i colori ancora più intensi.

Maggiori informazioni e prenotazioni QUI.

Giornate FAI d’Autunno

Secondo e ultimo weekend delle Giornate FAI d’Autunno, per andare alla scoperta dell’Italia più bella approfittando delle aperture straordinarie e degli eventi speciali in programma in tantissimi luoghi del patrimonio FAI. Un’occasione unica per scoprire luoghi poco noti e fuori dai circuiti più battuti, e contribuire alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale italiano. Si va dalle visite guidate, alle passeggiate naturalistiche, ai laboratori.

Sul SITO dell’evento trovate l’elenco completo delle aperture e delle iniziative in programma, vi basterà cercare tra i beni FAI quello più vicino a voi!

Castagnata alla Fattoria dei Bambini di Stezzano (BG)

La Fattoria dei Bambini è una fattoria didattica in provincia di Bergamo che abbiamo visitato tempo fa e che ci è piaciuta moltissimo, per la qualità delle sue proposte e per la gentilezza di Michela e Martina che la gestiscono. Segnalo quindi con piacere l’iniziativa di questo weekend per trascorrere una giornata all’aria aperta.

Il programma prevede la visita dell’azienda agricola e della fattoria didattica, con tanti animali e curiosità sul mondo agricolo, e poi merenda servita al tavolo con castagne, vin brulè e cioccolata calda.

Vi lascio la locandina, dove trovate anche le info per prenotare.

Autumn at its Peak a Courmayeur

Anche sul Monte Bianco è il momento di godersi i colori autunnali in mezzo alla natura, con le iniziative di “Autumn At Its Peak”: uscite organizzate sul territorio, in collaborazione con maestri di mountain-bike e guide escursionistiche, alla scoperta dei percorsi più suggestivi di Courmayeur.

Per le famiglie, sabato 24 è in programma una escursione guidata in Val Veny, in compagnia di una guida naturalistica. La passeggiata è consigliata ai bambini dagli 8 anni in su, partirà dalla località Planpincieux e attraverserà il fiume Dora per risalire verso il rifugio Bertone. Info e prenotazioni QUI.

Sia il 24 che il 25 Ottobre sono in programma anche escursioni in e-bike in compagnia delle guide di mountain-bike in Val Veny, Val Ferret e Val Sapin. Percorsi diversi ma accomunati da un panorama spettacolare! Per queste, l’età consigliata è dai 12 anni in su. Info e prenotazioni QUI.

Vi segnalo anche, sempre in zona, il Parco Avventura di Pré Saint Didier: un percorso ludico nel bosco, con piattaforme sospese a varie altezze tra gli alberi e una vista super sulla catena del Monte Bianco. Trovate maggiori informazioni QUI.

Milano Gravel Week: in bicicletta alla scoperta del territorio

Ho scoperto di questa iniziativa e delle Strade Zitte grazie a Chiara di conunviaggionellatesta e mi è subito piaciuta.

Cosa sono le Strade Zitte? Sono 188 percorsi di cicloturismo in tutta Italia, su piccole strade di campagna e di montagna. L’obiettivo del progetto è da un lato quello di promuovere l’uso della bicicletta e il cicloturismo, dall’altro la scoperta – o riscoperta – di un turismo lento, di prossimità, di valorizzazione del paesaggio italiano.

L’associazione Turbolento organizza anche la Milano Gravel Week. Con “gravel” si intende un tipo di bici destinato a percorrere principalmente percorsi sterrati o comunque non asfaltati. Si intende anche un modo di intendere la bicicletta, all’insegna dell’outdoor e dell’avventura.

Quest’anno, alla luce degli ultimi sviluppi in tema Covid, la Milano Gravel è diventata Milano Gravel Week: non più una singola manifestazione, ma una pedalata “diffusa” e spalmata lungo tutta la settimana, in modo da non avere assembramenti. Si può scegliere tra 5 diverse tracce più o meno lunghe e impegnative: si va dai 45 ai 155 km, per pedalare intorno a Milano scoprendo la città in una veste nuova, e il territorio che la circonda. Non una competizione, ma una pedalata tranquilla per conoscere e ammirare il paesaggio e il territorio. Basta scaricare le tracce gpx e montare in sella, in famiglia, in coppia e comunque in piccoli gruppi di non più di 5 persone.

Tutti i dettagli QUI.

Festival della Scienza a Genova

A Genova il Festival della Scienza invade la città (ma senza assembramenti) dal 22 Ottobre al 1 Novembre.

Conferenze, laboratori, mostre e spettacoli per visitatori di ogni età, per raccontare la Scienza in modo innovativo e coinvolgente. Ci saranno moltissimi eventi fruibili online da casa, mentre per quelli in presenza sono previsti ingressi contingentati, prenotazioni obbligatorie e rispetto scrupoloso delle misure di prevenzione anti-Covid.

Tra le iniziative più carine per i bambini, vi segnalo per esempio il laboratorio sui fossili marini al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria; Memorabilia, un museo da giocare fra le onde del Mediterraneo alla Città dei Bambini e dei Ragazzi; il laboratorio “Terra! Il Pianeta del Tesoro” alla Biblioteca Internazionale per Ragazzi E. De Amicis; e V.I.P Very Important Pet – Fiabe e storie incredibili (ma vere) sugli animali al Galata Museo del Mare

QUI trovate il programma completo del festival con tutti gli eventi.

Tuttestorie, festival della letteratura per ragazzi a Cagliari

Dal 21 al 25 Ottobre Cagliari diventa la città della letteratura per ragazzi con il festival Tuttestorie.

Il Festival Tuttestorie si rivolge un pubblico di bambini e ragazzi da 0 a 16 anni, con uno spazio di approfondimento e formazione dedicato al pubblico adulto. Il programma prevede appuntamenti con ospiti internazionali fra scrittori, illustratori, artisti, narratori, musicisti, attori, danzatori, scienziati, musicisti, giornalisti. Incontri, laboratori, spettacoli, narrazioni, performance, mostre ed eventi speciali saranno dedicati nel 2020 al tema del CORPO.

Anche qui ci sarà un mix di iniziative in presenza e online e massima attenzione per le misure anti-contagio.

Voglio riportare qui un passaggio preso dal sito del Festival che mi ha colpito molto:

Tante domande e poche certezze. Possiamo provare a dirvi cosa vorremmo e chiedervi cosa ne pensate. Vorremmo esserci e ci saremo. Vorremmo esercitare sempre più l’intelligenza collettiva. Vorremmo divertirci a sperimentare e scoprire l’inaspettato. Vorremmo che la comunità del festival non smettesse di essere tale. Vorremmo dare un megafono alle bambine e ai bambini, alle ragazze e ai ragazzi. Vorremmo essere al fianco di insegnanti, genitori, bibliotecarie e bibliotecari. Vorremmo allenarci a esplorare il mondo, anche se dal balcone, dal giardino o dalla cameretta.

QUI trovate il programma completo.

Halloween a Zoom: il Dia de los Muertos arriva a Torino

Credo che tutti voi abbiate visto il film Coco, giusto? E se non lo avete fatto, questo è il momento giusto per colmare questa lacuna imperdonabile!

Vi parlo di Coco perchè è ambientato in Messico durante il Dia de Los Muertos, la versione messicana della Festa dei Morti, ma molto più bella e divertente della nostra. Il Dia de los Muertos significa sì ricordo e commemorazione, ma anche allegria e colore. E il parco Zoom di Torino ha avuto la geniale idea di adottare questo mood per celebrare Halloween.

Allestimenti a tema, maschere, animazione ricreeranno la stessa atmosfera di festa e allegria che caratterizza il dia de los muertos messicano.

Maggiori info e prenotazioni QUI.

Bologna: Halloween da Fico con la Giostra dei Mostri

Fico si trasforma nel paese di Halloween: a partire dal 24 Ottobre, per 3 weekend la “giostra del fuoco” di Fico si trasformerà nella “Giostra dei Mostri” per un divertente percorso interattivo per grandi e piccini tra giochi, scherzi e tanto divertimento.

Anche qui ingressi contingentati su prenotazione e massima attenzione per le normative anti-contagio.

Maggiori informazioni e prenotazioni QUI.

Spero che vi siano piaciute queste #ideeperilweekend !

Fatemi sapere cosa ne pensate, e se vi va condividete l’articolo sui vostri social affinché sia utile anche ad altri!

Buon weekend a tutti !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...